Osservare il centro motorio

Osservare il centro motorio

Nel lavoro precedente abbiamo messo in relazione il raccolto del fieno con il lavoro sui nostri corpi fisici. Maggio – che nel nostro calendario simbolico è il mese in cui il fieno è cresciuto spontaneamente – è stato dedicato all'osservazione del centro istintivo....
Osservare il Centro Istintivo

Osservare il Centro Istintivo

Dei tre cervelli che costituiscono il nostro microcosmo - corpo, mente e cuore - il corpo è quello che abbiamo in comune con gli animali. Sebbene diverso per forma e abilità, il nostro corpo digerisce il cibo, respira l'aria e fa circolare il sangue esattamente come...
Piccoli sforzi

Piccoli sforzi

A marzo abbiamo potato la nostra psicologia. Abbiamo osservato i diversi “io” che in genere prosciugano la nostra energia durante la prima ora della giornata. Questo ha collocato le nostre abitudini sotto una luce più impersonale: invece di prenderle per buone, le...
Fermare le perdite

Fermare le perdite

I tralci che tagliamo quando potiamo le viti non sono di per sé cattivi: sono solo controproducenti rispetto al nostro scopo di produrre grappoli buoni. Ridimensionando in questo periodo dell’anno la naturale crescita di una vite ne reindirizziamo l’energia – che...
Auto-Osservazione

Auto-Osservazione

Il mese scorso abbiamo ripreso in considerazione il nostro desiderio di risvegliarci e ci siamo impegnati a esprimerlo in un obiettivo pratico. Le risposte degli studenti hanno ruotato attorno a schemi psicologici ricorrenti che impediscono il risveglio. Alcuni dei...
Definire i propri scopi

Definire i propri scopi

Mettiamo mattone su mattone per costruire una casa. Combiniamo una nota con un'altra per comporre una melodia. Cerchiamo le parole che possano convogliare le giuste emozioni per la nostra poesia. Ogni cosa che ha davvero valore su una grande scala, è inevitabilmente...
Dicembre 2017

Dicembre 2017

Nell’ultimo mese dell’anno il nostro contadino siede al tavolo della festa con i frutti del proprio lavoro davanti a sé. È ben preparato per l'inverno: godrà della carne del bestiame nutrito con il fieno raccolto a giugno, del pane fatto con il grano raccolto a luglio...
Novembre 2017

Novembre 2017

La finestra di Chartres di novembre rappresenta il lavoro dell’ingrasso del cinghiale con le ghiande in previsione dell’imminente macellazione. Tuttavia altri compiti derivano dai simboli qui presenti, che il nostro agricoltore dovrà compiere in preparazione del...
Ottobre 2017

Ottobre 2017

Che tipo di vino ti piacerebbe produrre nel tuo vigneto? Un vignaiolo mira ad un sapore particolare. Concepito nel mese di gennaio, questo obiettivo guida la potatura del vigneto a marzo e determina il momento preciso per il raccolto in settembre. Regola la pressatura...

Emozioni Negative

Il centro emozionale è il più veloce dei quattro centri inferiori. Questo significa che ottenere il controllo sulle emozioni è l'ultima barriera prima di avere la capacità di penetrare completamente nel momento. Aumentamo la nostra capacità di controllare le emozioni...
Settembre 2017

Settembre 2017

La vendemmia non può essere compiuta da un solo agricoltore. La finestra temporale che passa tra quando l’uva è matura e quando marcisce è relativamente breve, per cui il nostro agricoltore deve reclutare un aiuto per l'occasione. Di conseguenza l’immagine della...
Agosto 2017 Granaio

Agosto 2017 Granaio

In uno stato di coscienza più elevato osservo il mio mondo interiore dalla cima di una montagna: vedo come in un panorama le diverse parti della mia psicologia relazionarsi tra loro. Posso discernere ciò che è più o meno importante, preferire un gruppo di "io" ad un...
Agosto 2017

Agosto 2017

Supponiamo che ho osservato la tendenza a posticipare. Di solito lascio che i miei obblighi si accumulino, ritardando la risposta fino a quando sono forzato dalle circostanze. Se questa fosse stata l'abitudine con cui avevo scelto di lavorare durante il mestiere del...
Luglio 2017

Luglio 2017

Come possiamo lavorare con un'abitudine ben consolidata? Supponiamo di scoprire che la paura del futuro sia un'emozione negativa predominante nella mia psicologia: essa inventa regolarmente scenari catastrofici immaginari che mi allontanano dalla realtà e ostacolano...
Giugno 2017

Giugno 2017

La natura fluttua. Una stagione offre poco e un'altra dona molto. Se non fosse così, l'uomo vivrebbe in natura esattamente come Adamo ed Eva: in paradiso, godendo liberamente dei suoi frutti. "Nessun cespuglio campestre era sulla terra, nessuna erba campestre era...
Maggio 2017

Maggio 2017

Ogni giorno ci viene offerto un nuovo inizio dal momento in cui ci alziamo con gli accumulatori carichi, pronti per adempiere i doveri del giorno. “L'organismo produce abitualmente nel corso di una sola giornata tutte le sostanze necessarie al giorno seguente” dice...
Aprile 2017

Aprile 2017

Un miracolo è la manifestazione in questo mondo di leggi di un altro mondo. Un mondo superiore è esente dalle leggi che governano il mondo inferiore e questo, visto dal punto di vista del minore, si presenta come miracoloso. Se, come Gesù, cammino sull'acqua, in...
Marzo 2017

Marzo 2017

Noi non siamo carenti; noi sprechiamo. Allochiamo energia senza criterio e usiamo impropriamente gli strumenti a nostra disposizione. "L'uomo ha abbastanza energia per iniziare a lavorare su se stesso", dice George Gurdjieff, "solo che è necessario imparare a...

Conoscenza e Essere

Durante il lavoro di febbraio abbiamo sperimentato l'impiego delle nostre abitudini più radicate come combustibile per l'auto-osservazione. Questo richiede sforzi intelligenti, piuttosto che forti. Mentre si approfondisce la nostra comprensione di noi stessi, anche la...

Identificazione

Poiché la non-identificazione è il lavoro per febbraio 2017, rivediamo la presentazione sull'identificazione. Se non riesco a vedere i pensieri, le sensazioni e le emozioni del momento come una piccola parte di me, allora essi assumono la mia identità, cado in ciò che...
Febbraio 2017

Febbraio 2017

Un tronco pronto ad essere arso non è cresciuto in un mese, ma nel corso degli anni. I piccoli rami possono servire ad accendere il fuoco, ma un fuoco pienamente sviluppato come quello che riscalda l’immagine di Febbraio che appare in questo post, può essere sostenuto...
Gennaio 2017

Gennaio 2017

Dove eri un anno fa, alla vigilia del 2016? Eri solo? Stavi festeggiando? Stavi guardando uno spettacolo pirotecnico dal balcone della cucina? Ovunque tu fossi, 365 giorni sono passati e la terra ha completato un ciclo intorno al sole. La natura celebrativa di questo...

Cuore e Mente

Questo tutorial ci invita ad una sincera osservazione dei nostri sforzi. Le circostanze internamente ed esternamente continuamente cambiano. Così devono essere i nostri sforzi. Ad ogni cambiamento, una nuova chiave deve essere trovata per una nuova serratura. La mente...
A proposito del Tempo

A proposito del Tempo

"Sembra che ce ne sia un sacco" fu la mia risposta, quando l'investigatore mi chiese di dire quello che pensavo sul tempo. Respira. Prova il senso del “Io sono qui” durante l’inspirazione. Mantieni questo senso durante il picco di saturazione. Espira consapevolmente....

Difficili Gruppi di “io”

Le strade attraverso cui siamo abituati ad espellere energia sessuale sono costituite da le nostre “abitudini”." Si tratta di "io" alimentati da una energia particolarmente forte, il che significa che ci raggiungono con un più forte senso di identità, un più forte...
Cos’è il Paradiso?

Cos’è il Paradiso?

Qual è il tuo scopo? Conoscere la verità? Diventare Padrone di te stesso? Riuscire ad Essere? Questa condizione è rappresentata dal Paradiso, un giardino dell’abbondanza nel quale tutte le creature vivono in armonia. Ti è concesso godere dei benefici di questo...

Deviazione

Mara tenta Siddhartha, proprio come il serpente nella Genesi tenta Adamo ed Eva. Come il serpente, Mara usa la sottigliezza. Elenca le ricchezze terrene cui Siddhartha, in modo avventato, si appresta a rinunciare. La lezione di questo episodio sta nella tempistica:...
L’imprevedibile presente

L’imprevedibile presente

“Sono l'assistente di volo Lufthansa Hans Schupfer e questa è la responsabile dell'equipaggio Claudia Becker. Siamo molto spiacenti di dovervi informare che non potrete imbarcarvi su questo volo.” “Cosa? Ma perché no?” “Se vi facessimo salire a bordo dell'aereo, i...
Tutto il mondo è un palcoscenico?

Tutto il mondo è un palcoscenico?

Giulietta si innamora sempre di Romeo, sempre lo sposa e sempre muore con lui. Un’opera con un esito diverso non potrebbe chiamarsi Romeo e Giulietta. Noi, il pubblico, assistiamo a una progressione e a un finale predeterminati. Ci piacciono i sentimenti degli amanti,...

Consapevolezza

Il contributo della settimana scorsa sul “portare qualcosa in dono alla consapevolezza” ci riporta alle fondamenta di questo insegnamento. La piramide “Be” mira a un cambiamento di consapevolezza. Alteriamo le funzioni solo nella misura in cui ciò influisca sulla...
Che cosa significa, Essere?

Che cosa significa, Essere?

Guardo attraverso il parabrezza nella mia testa mentre guido attraverso i vari compiti della giornata — fare colazione, parlare al telefono, digitare sulla tastiera — o la mia mente vaga invece altrove, mentre il mio veicolo viaggia con il pilota automatico? Il pilota...
La via stretta

La via stretta

Il nostro autista ha fatto un errore. La macchina adesso è bloccata in una corsia e sta provando ad immettersi in un’altra. Fino a quando la nostra meta non si libera, siamo costretti pericolosamente a bloccare il traffico in avvicinamento. Le macchine corrono verso...

I quattro centri inferiori (I Parte)

Questo insegnamento divide i nostril pensieri, emozioni, movimenti e sensazioni in quattro gruppi nettamente definiti, ciascuno dei quali è controllato da una mente separata o “centro.” In questa presentazione, esploreremo questi quattro centri, la loro collocazione...
Non esistono problemi irrisolvibili

Non esistono problemi irrisolvibili

Il benessere del cosmo indù si basa sulla lotta tra bene e male. Finché dei e demoni si contrappongono ininterrottamente gli uni agli altri, il cosmo in cui abitano rimane sano, ma se il male prende il sopravvento, il suo benessere è minacciato. In questi momenti, un...

Pagamento e Sforzo

Nella Quarta Via la conoscenza va di pari passo con la personale verifica. La conoscenza può essere data, ma la verifica può essere ottenuta solo mediante un pagamento. In questa presentazione, esploreremo più a fondo il principio del pagamento; ci inoltreremo nella...
Revisione dei Propositi per il Nuovo Anno

Revisione dei Propositi per il Nuovo Anno

Il 26 di dicembre 2015, abbiamo invitato i nostri lettori a formulare i propri propositi per il Nuovo Anno. Abbiamo citato Aristotele, che ha detto: “Il benessere dell’uomo dipende, nel suo complesso, da due cose: Una è la corretta scelta dello scopo, del fine verso...

Conoscenza e Essere

In questa presentazione, esaminiamo il ruolo della conoscenza in questo insegnamento. La conoscenza deve andare mano nella mano con una personale esperienza, perché ci insegni a scalare la piramide. Attingiamo alla storia del Principe Siddhartha, che, come noi, si...

Piccoli Scopi

Nella presentazione sulla “Consapevolezza” abbiamo elencato i tre parametri con cui si può misurare la consapevolezza: frequenza, durata e profondità. Nella presentazione sui Molti “io”, abbiamo studiato la nostra molteplicità, e creato shock esterni che ci...

Atteggiamenti Positivi

Esiste un paradosso insito in questo lavoro: quando mi trovo in uno stato di consapevolezza più alto so esattamente che cosa devo fare per “Essere”, ma tale conoscenza non mi serve poiché già “sono”; quando mi trovo in uno stato di consapevolezza più basso, dimentico...

Auto-Osservazione

Come si manifesta l’apparire della luce nel Micro-cosmo uomo? In questa presentazione, utilizzeremo la suggestiva immagine del sole che sorge internamente. La considereremo come auto-osservazione nel senso di dirigere un raggio di luce verso l’interno. Attingeremo...
Vedere o non vedere

Vedere o non vedere

Sogniamo ad occhi aperti involontariamente, ma possiamo sognare ad occhi aperti di proposito? (Sei in grado di guardare lo schermo in questo preciso momento e costringerti a sognare ad occhi aperti?) Ci identifichiamo involontariamente, ma possiamo identificarci di...

I Molti “io”

Nella precedente presentazione ci siamo dati lo scopo di accrescere la frequenza della nostra consapevolezza modificando la suoneria del telefono e utilizzando questo come pro-memoria per “Essere”. Ma perché necessitiamo di promemoria esterni? Perché non possiamo...
Cosa offri alla tua Consapevolezza?

Cosa offri alla tua Consapevolezza?

Una vigna, un frutteto, una brughiera, un villaggio arroccato sulla collina si susseguono veloci. Appaiono e scompaiono rapidamente attraverso il finestrino del treno, offrendosi alla vista solo per un istante. A tratti, ora li colgo, poi li abbandono per sognare ad...

Abitudini del centro istintivo

come troviamo la via di mezzo nella soddisfazione delle esigenze del corpo senza diventarne schiavi? Trovare questa "via di mezzo" ha a che fare con il lavoro sul cervello responsabile del benessere del corpo, il centro istintivo. Inoltre, poiché i bisogni del nostro...
Partecipare alla Consumazione del Pasto

Partecipare alla Consumazione del Pasto

I monaci sono in piedi, in attesa. L’Abate entra, si fa il segno di croce sulla soglia, ed entra. Viene accompagnato in corteo all’estremità opposta della sala e viene aiutato a sedersi. L’assemblea si siede a sua volta. Una campanella suona e tutti si mettono a...
Qual è il prezzo della Trasformazione?

Qual è il prezzo della Trasformazione?

I negozi di alta gioielleria generalmente non espongono il prezzo della propria merce. Jewels are beautiful and price tags are functional. Un’etichetta riduce il valore di immagine dell’oggetto di cui indica il prezzo. Inoltre, il costo di un prestigioso gioiello...

Trasformazione

La vera identità non consiste né nella disciplina del Buddha, né nell’esercito di Mara; né negli dei né nei demoni; né nell’affermazione né nella negazione. La vera identità consiste nella parte che testimonia la lotta. Noi siamo ciò che osserva non ciò che...
Propositi per il Nuovo Anno

Propositi per il Nuovo Anno

In questo Lavoro, gli scopi coprono una distanza. Sono qui e ho il desiderio di andare là – dove qui e là sono luoghi psicologici. Cambiare in modo significativo è in nostro potere; è solo una questione di sforzo e di tempo. Pertanto, gli scopi vengono misurati con il...

Sé superiore e sé inferiore

Con la verifica delle funzioni del nostro Microcosmo, cominciamo a esaminare ciascuna di esse dal punto di vista della consapevolezza. Quale delle nostre funzioni può sostenere il nostro scopo di “Essere”, quale è irrilevante, e quale vi si oppone? In questa...

Il Padrone

Dove conduce questo lavoro? Che cosa accadrebbe se avessimo successo nel prolungare i nostri sforzi di “Essere” al punto che la nostra consapevolezza divenisse una fiamma costante? Se divenissimo consapevoli in modo più consistente, allora avremmo accesso a due nuove...

Separazione e Denominazione

Cediamo alla tentazione del momento. Le nostre menti, i nostri corpi e i nostri cuori vengono portati via e gettano il nostro Micro-cosmo nel caos. Definiamo questo stato “identificazione”, perché è caratterizzata da un malriposto senso di identità, Per il fatto che...

Identificazione

Se non riesco a vedere i pensieri, le sensazioni e le emozioni di questo istante come una piccola parte di me, come qualcosa di separato dal resto di me, allora questi diventano tutto me stesso, e io cado in ciò che questo insegnamento chiama: stato di...

Cuore e Mente

Ogni momento è una serratura con una propria chiave. Prima, devo ricordare il mio scopo di “Essere”. Questo, già di per sé, è difficile, poiché non sono unificato. Me ne dimentico. Ma anche nel caso in cui me ne ricordo, rimangono altri due elementi determinanti...

Micro-cosmo

Che cos’è un cosmo? Perché un essere umano dovrebbe essere considerato un cosmo? Quali sono le implicazioni di questo speciale stato? In questa presentazione vedremo che Una delle importanti implicazioni di tale stato È che possiamo imparare guardando noi stessi...

Emozioni Negative

Qual è la trasformazione cui mira questo insegnamento? Che cosa accade in realtà quando si raggiunge il vertice della piramide? Nella presentazione su “Conoscenza e Essere” Bbiamo esaminato come l’apprendimento procede passo dopo passo, un passo di conoscenza seguito...